Passaggio Generazionale

Passaggio Generazionale

Passaggio Generazionale

L’obiettivo primario del processo di pianificazione del passaggio generazionale si fonda sulla ricerca di un equilibrio ottimale tra i rapporti famiglia-impresa-proprietà e si realizza nel conseguimento della continuità dell’impresa.

Le aree di intervento sono di:
– Pianificazione aziendale
– Pianificazione familiare
– Pianificazione patrimoniale

Studio Landi segue un approccio identificabile dalle seguenti fasi:

1. La creazione di uno scenario nel futuro del rapporto Famiglia/Impresa
2. La diagnosi dei problemi e degli ostacoli
3. La formazione delle possibili alternative
4. La individuazione delle esigenze e delle complessità presenti e prospettiche dell’impresa
5. L’analisi delle attitudini, capacità, conoscenze e caratteristiche personali dei membri della famiglia e dei loro diretti collaboratori in relazione agli obiettivi dell’Impresa
6. La definizione della leadership e del management
7. La delega di poteri e responsabilità
8. L’elaborazione di un codice di comportamento su piano decisionale-collegiale
9. Eventuali azioni di riassetto proprietario

L’arco di tempo, in cui si collocano gli interventi consulenziali, varia in ragione di 6-12 mesi in relazione alla necessità di associare le attività di “Family Planning” a quelle di “Management consulting”