Italia Startup e SiamoSoci danno nuovo slancio al Crowdfunding

Italia Startup e SiamoSoci danno nuovo slancio al Crowdfunding

Recentemente abbiamo raccontato la storia di Ego!Smartmouse, un dispositivo innovativo prodotto dalla startup Laura Sapiens. Per trovare le risorse finanziarie necessarie alla creazione del prototipo il team ha utilizzato il canale del crowdfunding. Il progetto è stato presentato alla community di Kickstarter, l’idea è stata reputata interessante e la campagna di raccolta fondi si è chiusa oltre le aspettative.

Le opportunità generate da questo nuovo canale di finanziamento sono sotto gli occhi di tutti. Così come i suoi limiti, soprattutto in Italia dove il fenomeno è relativamente giovane. Un esempio. Tramite Kickstarter, che è la più consolidata e rodata piattaforma di crowdfunding americana, alcuni progetti d’impresa hanno raccolto oltre un milione di dollari nel giro di pochi giorni. Un mercato completamente diverso dal nostro non solo per dimensioni ma anche in termini di diffusione delle tecnologie in grado di facilitare la crescita dell’ecosistema necessario al sostentamento di questo nuovo processo collaborativo.

Molto tuttavia è stato fatto nell’ultimo anno.

Il lavoro svolto dalle istituzioni e in particolare dalla CONSOB ci ha portato sotto i riflettori della stampa internazionale e ha contribuito positivamente alla crescita del fenomeno. Un ruolo non meno significativo lo hanno svolto le grandi telco, in particolare Telecom Italia. Il programma Working Capital seguendo il modello rainforest ha inciso profondamente sullo sviluppo dell’ecosistema innovativo italiano. L’apertura di tre incubatori e le partnership siglate con i principali attori di questo ecosistema stanno dando slancio al fenomeno innescando un meccanismo virtuoso.

E’ di oggi la notizia di una partnership tra l’associazione Italia Startup e SiamoSoci, una delle principali piattaforme di Equity Crowdfunding italiane dove, appena qualche giorno fa, la startup Wib è riuscita a raccogliere 530mila euro in 48 ore.


Alessandro Colombo