2020: nuove possibilità o sopravvivenza?

2020: nuove possibilità o sopravvivenza?

RIPARTENZA O RILANCIO ?

 

La ripartenza è un’azione che accomuna tutte le imprese, in condizioni più o meno critiche rispetto alla situazione antecedente e che tende a configurarsi con iniziative di sopravvivenza, condizione per sua natura non sostenibile nel lungo periodo.

Il rilancio è invece una vera e propria strategia che, pur convergendo con la ripartenza, mira a ridisegnare la ragion d’essere dell’azienda, nella consapevolezza che il mercato ridistribuirà le carte della competizione e nel farlo userà un mazzo nuovo .

I consumatori esprimeranno nuove motivazioni d’acquisto , secondo scelte più o meno condizionate da nuove regole di comportamento e la ricerca dei potenziali clienti , nonchè la loro fidelizzazione avverrà attraverso nuovi canali e con nuovi strumenti ( es. e-commerce e vari canali digitali).

Sicuramente la strategia di rilancio comporterà il consapevole riposizionamento sul mercato dell’impresa, ancor più attraverso l’impiego di canali e criteri nuovi, inesplorati , verso cui alcune realtà potrebbero trovare nell’immediato qualche disagio.

Resta il fatto che questa strategia si confronta con il breve, ma mira al lungo periodo . Ciò contribuisce a produrre, come abbiamo potuto più volte constatare nel nostro lavoro di consulenti d’impresa, un potenziamento duraturo delle skills imprenditoriali e delle performances gestionali più vitali dell’impresa stessa.